Principali tendenze della catena di approvvigionamento del 2021: l'anno in rassegna
EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Tendenze della catena di approvvigionamento

Principali tendenze della catena di approvvigionamento del 2021

La catena di approvvigionamento ha conquistato i titoli dei giornali dall'inizio della pandemia, ma quest'anno è stato particolarmente degno di nota. A partire dal strozzature simili a flottiglie nei principali porti statunitensi agli avvertimenti su giocattoli contraffatti sulla slitta di Babbo Natale, è stato un momento difficile sia per le parti interessate della catena di approvvigionamento che per i consumatori. Quindi, alla fine dell'anno, abbiamo pensato di dare un'occhiata ad alcune delle principali tendenze della catena di approvvigionamento del 2021.

Le tendenze della catena di approvvigionamento dell'anno

Prima di iniziare, tieni presente che questa non è una graduatoria o un "conto alla rovescia" per l'andamento della catena di approvvigionamento n. 1 dell'anno. È solo una raccolta di tendenze che si sono verificate in diversi settori e che hanno fatto notizia nel settore mentre lavoravamo nel corso dell'anno. Detto questo, senza ulteriori indugi, ecco i principali trend della filiera del 2021.

Automazione

L'automazione include robotica, apprendimento automatico, intelligenza artificiale, estrazione di processi, droni e sistemi di consegna senza conducente. Questa tendenza risale al prima metà del 2019, quando le aziende del Nord America hanno speso 869 milioni di dollari per più di 16,000 robot. Quest'anno, il Rapporto sui robot industriali di World Robotics 2021 ha affermato che ci sono 3 milioni di robot industriali che operano nelle fabbriche a livello globale, un numero record e un aumento del 10 percento. Il rapporto ha anche affermato che le vendite di nuovi robot sono cresciute dello 0.5 percento, con 384,000 unità spedite a livello globale nel 2020.

Blockchain

Blockchain è stata una parola d'ordine per anni e si prevede che la spesa mondiale per la tecnologia raggiungere più di 11 miliardi di dollari entro il 2022. Per quanto riguarda la gestione della catena di approvvigionamento, la blockchain ha un grande potenziale di tracciabilità perché consente di dimostrare facilmente la provenienza di qualsiasi prodotto e supportarla con dati immutabili e a prova di manomissione. È un grande argomento, quindi scarica il nostro "Tracciabilità della catena di fornitura basata su blockchain” white paper per saperne di più.

Sostenibilità

C'è stata una raffica di ricerche sulla sostenibilità della catena di approvvigionamento, in particolare le aspettative dei consumatori per la trasparenza e prodotti e imballaggi rispettosi dell'ambiente. In un recente sondaggio, l'83% degli intervistati ha affermato che era "importante o estremamente importante" per le aziende progettare prodotti rispettosi dell'ambiente. Un altro ha scoperto che 81 per cento degli acquirenti afferma che la trasparenza è importante o estremamente importante per loro. In breve, sempre più aziende scelgono di rendere la propria fornitura più verde e trasparente.

Coinvolgimento del consumatore/esperienza del cliente

Il coinvolgimento dei consumatori e l'esperienza del cliente hanno sempre avuto un posto nel marketing e nel branding, ma negli ultimi anni sono diventati una posizione prioritaria. (Vedi un riassunto ordinato del perché qui.) Ma cosa ha a che fare la tua catena di approvvigionamento con tutto questo?

La risposta breve: la tua catena di approvvigionamento è una miniera d'oro di informazioni che possono essere sfruttate per strategie di coinvolgimento/esperienza solide e innovative. L'elemento costitutivo di base è serializzazione. Leggi il nostro serie in due parti per saperne di più. E sicuramente leggi il nostro articolo su come la tracciabilità della catena di approvvigionamento sta costruendo un "regno dei consumatori. "

“The Trifecta”: Tracciabilità, Visibilità, Trasparenza

Non dovrebbe sorprendere che includiamo questi tre "must-have" nella nostra lista delle principali tendenze della catena di approvvigionamento nel 2021. Abbiamo sempre sostenuto che visibilità, trasparenza e tracciabilità sono la chiave per una catena di approvvigionamento di successo ; tuttavia, gli ultimi due anni ci hanno dimostrato che questa tripletta è più importante che mai ed è il modo migliore per ottimizzare, salvaguardare e sfruttare la catena di approvvigionamento per il valore aziendale.

Visibilità significa utilizzare i dati per ottenere informazioni dettagliate sul funzionamento della catena di approvvigionamento e adottare misure per farla funzionare in modo più efficiente. L'obiettivo è vedere ogni ingrediente/input, ogni prodotto, ogni partner, ogni passaggio... qualunque cosa. Trasparenza significa comunicare la conoscenza della catena di approvvigionamento internamente ed esternamente in modo che tutte le parti interessate, compresi i consumatori, possano vedere come operi. Tracciabilità significa che puoi seguire un prodotto fino al punto di origine e provare cos'è e da dove viene.

Abbiamo scritto molto su questi argomenti. Ecco un elenco di letture suggerite:

Internet of Things (IoT)

IoT è una rete di oggetti fisici che si connette a Internet tramite sensori e software. È la base del nostro Soluzione di monitoraggio integrata. Consente una maggiore visibilità e flessibilità lungo l'intera catena di approvvigionamento. Ad esempio, i sensori abilitati per l'IoT inseriti in una spedizione di vaccini invieranno un avviso in tempo reale se si verifica un problema, come un'escursione termica o una deviazione del percorso. Abbiamo scritto di IoT nel industria alimentare e delle bevande, e il CEO di rfxcel Glenn Abood ha scritto un ottimo articolo su monitoraggio in tempo reale nella catena del freddo farmaceutica. Abbiamo anche un bellissimo video su di esso.

digitalizzazione

Se dovessimo classificare le tendenze della catena di approvvigionamento del 2021′, renderemmo la digitalizzazione n. 1. Una catena di approvvigionamento che non è digitalizzata non può funzionare in modo efficiente. Non può dare ai consumatori ciò che chiedono. Non può rispettare le normative. Non può competere. Non può migliorare la tua attività.

Considerazioni finali

Mentre ci avviciniamo al nuovo anno, è un buon momento per pensare al futuro della tua catena di approvvigionamento. Poniti alcune domande di base:

    • Sei al passo con le tendenze di cui abbiamo parlato oggi?
    • Ci sono lacune e punti ciechi nella tua catena di approvvigionamento?
    • Le contraffazioni sono un problema nel tuo settore?
    • Stai facendo tutto il possibile per proteggere il tuo marchio?
    • Stai attivamente raggiungendo i tuoi clienti per avvicinarli al tuo marchio?
    • Ci sono scadenze di conformità all'orizzonte?
    • Sei sicuro che le tue attuali soluzioni per la catena di approvvigionamento siano davvero ottimali?
    • Stai usando la tua catena di fornitura come un asset strategico?

Il prossimo passo è quello di contattarci. I nostri esperti della catena di approvvigionamento digitale possono condividere una breve demo del nostro pluripremiato sistema di tracciabilità che mostrerà chiaramente perché è la soluzione migliore per qualsiasi azienda, in qualsiasi circostanza.

LinkedInTwitterFacebook

Articoli Correlati