Requisiti di magazzino FSMA per la conformità della distribuzione

Illustrazione di camion refrigerati all'esterno di un magazzino per soddisfare i requisiti di magazzino FSMA

Requisiti di magazzino FSMA: una guida completa per la conformità

Passato nel 2011, il Legge sulla sicurezza alimentare e la modernizzazione (FSMA) sta trasformando la catena di approvvigionamento alimentare degli Stati Uniti. La legge si applica alla maggior parte dei membri della catena di approvvigionamento alimentare, compresi raccoglitori, refrigeratori, confezionatori, trasformatori, distributori e stabilimenti alimentari al dettaglio. Il termine per conformarsi alle normative, compresa la Norma finale sui requisiti per ulteriori registrazioni di tracciabilità per determinati alimenti, è il 20 gennaio 2026.

Con l'avvicinarsi della scadenza, è fondamentale assicurarsi di effettuare i preparativi per conformarsi. Anche se questo include sicuramente le regole relative alla raccolta e al trasporto, è importante ricordare che la FSMA riguarda anche la conservazione e lo stoccaggio degli alimenti. Tenendo questo a mente, approfondiamo i requisiti di magazzino FSMA e cosa significano per la tua azienda.

Comprensione dei requisiti di magazzino FSMA

La FSMA comprende una serie di regole che regolano la produzione e la distribuzione degli alimenti. FSMA 204, il Regola finale sulla tracciabilità degli alimenti, ha stabilito ulteriori requisiti di tracciabilità per le persone che producono, trasformano, confezionano o conservano gli alimenti inclusi nell'elenco di tracciabilità degli alimenti (FTL).

Esistono altre sette regole, alcune delle quali potrebbero influire sulle operazioni e sulla conformità dei vostri magazzini e di altre strutture:

      • Controlli preventivi per l'alimentazione umana: Deve soddisfare i mandati attuali delle buone pratiche di produzione, eseguire analisi dei rischi e implementare controlli preventivi.
      • Produci la regola di sicurezza: Deve stabilire standard scientifici per l’imballaggio, la produzione e lo stoccaggio di frutta e verdura
      • Programma di verifica dei fornitori esteri (FSVP): Richiede ai fornitori stranieri di dimostrare di rispettare gli standard di sicurezza alimentare degli Stati Uniti
      • Regola di trasporto sanitario: Stabilisce le norme per il trasporto sanitario di prodotti alimentari
      • Regola di certificazione di parte terza accreditata: creato un programma per accreditare specifici organismi di certificazione di terze parti per condurre audit del sistema di sicurezza alimentare di strutture straniere.
      • Protezione contro l'adulterazione intenzionale: Mira a prevenire le malattie di origine alimentare proteggendosi dall’adulterazione intenzionale
      • Programma per importatori qualificati volontari (VQIP): Programma facoltativo a pagamento per strutture alimentari straniere che desiderano importare alimenti negli Stati Uniti.

Sappiamo che può essere difficile comprendere il Regole FSMA. Mentre ti concentri sulla totalità delle normative - su come influenzeranno le tue operazioni, i tuoi partner commerciali, l'industria in generale e persino i consumatori - presta sempre attenzione alle regole che riguardano il tuo specifico ruolo quotidiano nel catena di fornitura.

Ad esempio, se gestisci magazzini alimentari, assicurati di comprendere le normative sullo stoccaggio FSMA così come i requisiti di tracciabilità FSMA 204.

Regolamento FSMA su magazzino e stoccaggio

L’obiettivo principale delle normative FSMA è prevenire le malattie di origine alimentare e proteggere la salute pubblica. Sebbene questo sia il fattore principale per la conformità, tieni presente che la non conformità può rallentare o interrompere le tue operazioni, danneggiare la reputazione del tuo marchio e infastidire clienti e consumatori.

Tenendo questo in mente, ecco i requisiti di base del magazzino FSMA:

      • Controllo dei parassiti: I piani di sicurezza alimentare devono proteggere gli alimenti dai parassiti interni ed esterni
      • Sanificazione: I consumatori devono essere protetti dal contatto incrociato con allergeni e agenti patogeni
      • Controlli della temperatura: Particolarmente importante per gli alimenti di origine animale come carne, uova e latte

Inoltre, dovrai soddisfare i requisiti di tracciabilità FSMA 204. Scopri di più su questi nel nostro blog qui.

Implicazioni per i distributori

Se sei un distributore, i requisiti di magazzino e stoccaggio FSMA influiscono direttamente sulle tue operazioni. La legge richiede che tu tenga e conservi registri che dimostrino che tu e i tuoi partner siete conformi e aderenti ai requisiti di sicurezza alimentare. Ciò significa che dovresti coordinarti con i tuoi partner in questo momento per assicurarti che si stiano preparando a condividere informazioni e a conformarsi.

Dovrai anche monitorare da vicino le operazioni di magazzino. Presta molta attenzione alle linee guida sulla refrigerazione e intraprendi immediatamente azioni correttive se rilevi una carenza. Assicurati inoltre di disporre dei giusti controlli igienico-sanitari, poiché ciò aiuterà a prevenire la contaminazione incrociata.

Pratiche chiave per la conformità

Quindi cosa puoi fare per conformarti alla FSMA? Al di là contattandoci per discutere i requisiti e i passi concreti che puoi intraprendere ora, ecco un breve elenco di cose da tenere a mente:

Creare una cultura della sicurezza alimentare attraverso la formazione

Il tuo team è la prima linea di difesa contro le epidemie e gli errori di conformità, quindi assicurati che abbiano una conoscenza fondamentale della legge. Un team ben addestrato può aiutarti a essere preparato per i requisiti di magazzino FSMA e a mantenere le tue strutture sicure, conformi ed efficienti. La formazione dovrebbe includere le nozioni di base della FSMA (tracciabilità, modernizzazione, sicurezza alimentare, ecc.), nonché informazioni sulle migliori pratiche di trasformazione alimentare e sull'impegno organizzativo per la sicurezza e la conformità.

Controlla i tuoi processi

Una chiave per la conformità è essere pronti per l’audit. L’USDA o la FDA potrebbero non venire mai a bussare, ma dovresti comportarti come se fosse inevitabile. Conduci i tuoi audit per identificare le lacune di conformità nei processi di archiviazione e distribuzione. Gli audit interni riveleranno anche punti critici e altre inefficienze che incidono sulle tue operazioni.

Implementare un solido sistema di tenuta dei registri

La FSMA stabilisce che gli attori della catena di fornitura debbano mantenere e condividere le informazioni sui prodotti con i propri partner. La legge afferma inoltre che le aziende devono condividere i dati con la FDA entro 24 ore dalla richiesta (o entro un termine concordato di comune accordo). Se dovessi essere sottoposto a audit, aspettati ripercussioni se non hai a portata di mano le informazioni di tracciabilità richieste.

Prepara un piano per la sicurezza e altro ancora

Crea un piano di sicurezza alimentare e condividilo con il tuo team. Chiunque sia coinvolto nel mantenimento della sicurezza alimentare e nella prevenzione delle malattie di origine alimentare dovrebbe conoscere a fondo il vostro piano.

Dovresti anche creare una strategia di richiamo. Ciò dovrebbe includere come condividere le informazioni con la FDA, altre autorità e i tuoi partner commerciali. Dovrebbe includere anche come comunicare con i consumatori sui prodotti interessati e su come smaltirli in modo sicuro.

Considerazioni finali: sii proattivo con i requisiti di magazzino FSMA

Il percorso migliore e più rapido per soddisfare i requisiti di magazzino FSMA è collaborare con un fornitore di tecnologia affidabile ed esperto come noi. Nostro soluzioni per la catena di fornitura per l'industria alimentare e delle bevande ti garantirà di essere pronto per gennaio 2026 e per le normative FSMA in materia di tracciabilità, archiviazione e tenuta dei registri.

Connettiti con noi oggi e uno dei nostri esperti di conformità FSMA e tracciabilità della catena di fornitura può mostrarti come funziona. In circa 15 minuti avrai una migliore comprensione della legge, quanto sei preparato e come ottenere la piena conformità entro gennaio 2026.

Connettiti con i nostri esperti amichevoli per aiutarti a rispondere alle tue domande

Articoli Correlati